GO UP

Monte Labro Challenge 2020

separator
Prezzo $10 18/10/2020

Monte Labro Challenge 2020

$10

E’ una cicloescursione non agonistica tipo Randonnèe in autonomia che fa parte della serie di eventi Maremma Challenge, rivolta a partecipanti preparati atleticamente che potranno scegliere tra un circuito di circa 45 Km di lunghezza, con tappa a Roccalbegna ed uno di 31 km. Ambedue partono e arrivano dal Campo dei tigli, in Via Nuova Località Montelaterone e insistono su itinerari a fondo misto asfalto e ghiaia a basso transito di veicoli con brevi innesti su strade provinciali.

Potranno essere utilizzate biciclette tipo MTB, Gravel e MTB a pedalata assistita, previa sottoscrizione di specifico regolamento che prevede anche norme alle quali attenersi per prevenzione epidemica Covid 19.

Vincono la sfida tutti coloro che completano i circuiti in un tempo ragionevole di 4 ore.

Oltre alle due ciclo escursioni sono previste passeggiate a piedi e in bicicletta promozionali con guide ambientali escursioniste e istruttori UISP per familiari dei ciclisti e partecipanti non tesserati che arricchiscono di contenuti sociali e culturali la promozione del territorio di gran pregio paesaggistico e naturalistico.

L’evento è organizzato anche come “Memorial Carlo Poggiolini”, lo sfortunato ciclista amiatino morto durante una cicloescursione l’anno scorso.

Al nostro impegno di promozione dello sport e del turismo “sostenibile”, si aggiunge quello sociale di sensibilizzazione sulle corrette attività motorie in bicicletta e a piedi operata da istruttori e accompagnatori UISP per una maggiore sicurezza personale durante le attività sportive e per sani e corretti stili di vita.

L’evento è organizzato dal comitato provinciale UISP di Grosseto in sinergia con l’amministrazione comunale di Arcidosso, le associazioni sportive affiliate ed altre strutture associative locali tra cui la Cooperativa di Comunità di Montelaterone.

  • Partenza/Arrivo
    Arcidosso
  • Inizio
    9.00
  • Fine
    13.00

 

Regolamento dell Evento

Monte Labro Challenge

Una sfida in autonomia sul cono del Monte Amiata

 

Memorial Carlo Poggiolini

Annus Domini 2020

MONTE LABRO CHALLENGE è una manifestazione ciclo escursionistica UISP il cui percorso insiste per lo più su strade a basso traffico di autoveicoli in prevalenza a fondo ghiaia e a fondo naturale con innesti su strade secondarie in asfalto o strade principali.

Ha lo scopo di promuovere il territorio della Maremma Toscana attraverso il cicloturismo sportivo.

 

REGOLAMENTO DELL’EVENTO

Art.1 - Caratteristiche dell’evento e norme generali

E’ una manifestazione ciclo-escursionistica non competitiva tipo Randonneè su fondo misto asfalto e ghiaia del Circuito Maremma Challenge.

E’ prevista assistenza nei “punti tappa” con ristoro e ricarica E-MTB a Roccalbegna circuito Lungo e e ristoro sul Monte Labro per circuito Lungo e Breve.

Poiché le strade sono quasi tutte carrozzabili e aperte al traffico veicolare, durante l’evento è fatto obbligo per tutti i partecipanti il rispetto del Codice della Strada, il possesso della dotazione prevista dal presente regolamento (art.5), il rispetto delle norme anticontagio Covid – 19 oltre che il rispetto per l’ambiente e per gli altri in genere, facendo uso del buon senso.

E’ possibile l’utilizzo di biciclette tipo Mountainbike o Gravel muscolari oppure MTB a pedalata assistita ed è prevista la scelta di due circuiti, uno lungo di 44,240 Km e 1615 metri di Dislivello totale D+ ed un breve di 30,300 Km e 1068 metri D+

Challenge, ovvero la “sfida”, consiste nel portare a terminare in autonomia ogni circuito nel tempo massimo previsto di 4 ore.

Vista la natura non competitiva non sono previsti riconoscimenti individuali secondo il tempo di percorrenza ma solo classifiche e premi per punteggi accumulati secondo la tipologia di percorso portato a termine dai partecipanti di ogni evento con criteri specificati nel Regolamento del Circuito MAREMMA CHALLENGE. Le premiazioni avverranno in data da individuare a fine anno.

Sono previste attività collaterali di promozione MTB e passeggiate a piedi per accompagnatori ed altri partecipanti gestite da Guide Ambientale Escursioniste (GAI) e istruttori UISP di MTB.

Art. 2 – Partecipanti e affiliazioni

Ad ogni manifestazione del circuito Maremma Challenge, sono ammessi partecipanti maggiorenni tesserati per l’anno 2020 con associazioni sportive affiliate a UISP, FCI, ACSI, CSAIN, e a tutti gli Enti di Promozione Sportiva in regola con la Convenzione FCI - Enti di promozione 2020.

Sono ammessi partecipanti stranieri tesserati per l’anno in corso con la federazione ciclistica del paese di appartenenza e possono essere ammessi partecipanti non tesserati e minorenni accompagnati da tutor in possesso di idonea certificazione medica.

Libero accesso alle attività di promozione extra regolamento con l’ausilio di istruttori e GAI.

Art. 3 – Iscrizioni

La quota d’iscrizione è 10 € e il termine ultimo è fissato alle ore 8,50 del 18 ottobre 2020 sul luogo di ritrovo, ma per migliorare i servizi di accoglienza, in periodo di vigenti norme anticontagio Covid - 19, i partecipanti sono invitati ad iscriversi entro due giorni precedenti, venerdì 16 ottobre ore 18:00 (la quota verrà restituita in caso di annullamento dell’evento) inviando all’indirizzo iscrizione@maremmachallenge.it la copia/scansione di:

  1. a) modulo di iscrizione scaricabile dal sito maremmachallenge.it compilato e firmato;
  2. b) distinta del pagamento della quota di 10 € da effettuarsi tramite bonifico bancario sull’IBAN IT85L0103014397000000901436 intestato a UISP Grosseto riportando nella causale “iscrizione al nome evento di nome e cognome, data evento.
  3. c) copia della tessera associativa valida per l’anno 2020

A tutti coloro che effettueranno l’iscrizione per posta elettronica verrà fornita la traccia ufficiale del percorso in formato .gpx all’indirizzo email specificato sul modulo di iscrizione il giorno prima della manifestazione.

Art.4 – Partenza e durata

L’orario di inizio partenza scaglionata è previsto per le ore 9,00 del giorno 18 ottobre 2020.

Per aver diritto ad entrare in graduatoria dei punti accumulati secondo il regolamento del Circuito Maremma Challenge i partecipanti dovranno compiere l’intero percorso entro le ore 13,00 del 18 ottobre 2020.

Art. 5 – Dotazioni obbligatorie

Le dotazioni sono quelle previste dal codice della strada ed altre necessarie a garantire la sicurezza personale. Durante tutto il percorso ogni partecipante è obbligato ad avere il seguente equipaggiamento:

  • Telefono cellulare smartphon (numero fornito al momento dell’iscrizione)
  • Casco Omologato
  • Corpetto alta visibilità
  • Kit di riparazione per forature e/o camere d’aria di scorta
  • Borraccia con acqua
  • Road – book fornito dall’organizzazione al momento della partenza.

E’ consigliato l’uso del GPS con installata la traccia ufficiale fornita dall’organizzazione.

Art. 6 – Norme finali

Ogni partecipante all’Evento dichiara:

  • Di aver letto e approvato il regolamento Evento, Circuito e norme anticontagio Covid 19 ed accettarlo integralmente.
  • Di avere esperienza con l’uso del GPS in percorsi fuori strada e/o dimestichezza con l’utilizzo di road – book e percorsi tracciati non da apposita segnaletica e/o di sapersi orientare su percorsi off road.
  • Di essere consapevole di poter incontrare avverse condizioni metereologiche.
  • Di essere preparato fisicamente ad affrontare in autosufficienza un percorso che comporta molte ore in sella e buone capacità di adattamento.
  • Di essere in buone condizioni fisiche, di essersi sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclo-turistica, fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno fisico personale dovesse conseguire in seguito alla partecipazione all’evento.
  • Di possedere tutto il materiale richiesto al precedente articolo 5.
  • Di essere consapevole che lungo il percorso possono accadere imprevisti indipendenti dall’organizzazione, come incontri o collisioni con animali, interruzioni del percorso tracciato, eventi accidentali da solo, con altri partecipanti e/o con autoveicoli fornendo all’organizzazione la più ampia manleva per ogni danno a persone o cose che dovesse conseguire in seguito alla partecipazione all’evento.
  • Di essere preparato ad affrontare situazioni di emergenza.
  • Di possedere ogni dotazione in ottime condizioni e pronte all’uso per l’impegno richiesto.

Ogni partecipante all’Evento CHALLENGE inoltre concede all’organizzazione:

  • Il consenso all’uso, nei modi consentiti dalle leggi, anche ai fini di lucro, di ogni sua immagine video, fotografica, ripresa nei gironi dell’evento fornendo all’organizzazione fin dall’iscrizione la facoltà di cessione a terzi di tali immagini.

Il consenso all’uso, in modo gratuito, di immagini fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona in occasione dell’evento. La presente autorizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, materiali promozionali o pubblicitari. L’organizzazione potrà cedere a terzi i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.